sis.ac.t sistema di accoglienza territoriale

Scarica qui la brochure sis.ac.t

A CHI SI RIVOLGE:

Persone sottoposte a provvedimenti dell’Autorità Giudiziari e loro familiari.

DOVE:

Sportello F.U.O.R.I – Presso il Centro per l’Impiego della Provincia di Lodi Via Gorini, 21 – 26900 Lodi | Telefono 0371/442287 sportellofuori@provincia.lodi.it

QUANDO:

Lunedì e mercoledì 9.30/12.00 e su appuntamento

COME:

Percorsi personalizzati, inclusione, aumento delle competenze, opportunità lavorative, soluzioni abitative, facilitazione dei rapporti con le famiglie, relazioni sociali e di aiuto, giustizia riparativa, sistema territoriale.

sis.ac.t

Sis.Ac.T. promuove l’inclusione sociale e l’occupabilità delle persone sottoposte a provvedimenti penali che risiedono nella provincia di Lodi o sono ristrette preso la Casa Circondariale.

Sis.Ac.T. facilita la fase dell’uscita dal carcere e l’esecuzione della pena anche all’esterno, costruendo insieme alle persone percorsi concreti e personalizzati di reinserimento lavorativo, abitativo e sociale.

Sis.Ac.T. coinvolge le Istituzioni e i servizi del territorio per la creazione di un sistema in grado di offrire interventi integrati e coordinati attraverso la creazione di un tavolo territoriale.

Sis.Ac.T. coinvolge il mondo del lavoro e le imprese del territorioper la costruzione di opportunità di formazione e occupazione lavorativa.

Sis.Ac.T. promuove un cambiamento culturale coinvolgendo le scuole, la cittadinanza e il mondo del volontariato sui temi delle pene, del carcere e della giustizia riparativa.

Sis.Ac.T. agevola il collegamento tra l’interno e l’esterno del carcere, migliorando l’integrazione dei servizi.

CONTATTI

loscarcere.lodi@gmail.com

progetti@gabbianoonlus.it

Partner

Titolare del progetto è la Provincia di Lodi in collaborazione con:

  • Comune di Lodi (titolare e supervisore attività dell’Agente di Rete, in continuità con l’intervento attivato dal 2009)
  • Comune di Codogno (raccordo con AS )
  • Consorzio Lodigiano per i Servizi alla Persona (raccordo con AS e progetto area minori)
  • Caritas Lodigiana (condivisione della prima accoglienza di bassa soglia tramite il Centro di Ascolto)
  • Associazione Comunità Il Gabbiano (implementazione offerte abitative/gruppi responsabilizzazione)
  • LAUS Vol (realizzazione di una micro-azione di giustizia riparativa attraverso la creazione di un sistema di accoglienza per lavori pubblica utilità in raccordo con UEPE)
  • Associazione Loscarcere (gestione sportello di accoglienza, orientamento e accompagnamento ai servizi)
  • Microcosmi Società Cooperativa Sociale (case management, inserimento lavorativo, responsabilizzazione e sostegno alla famiglia)
  • Patronato Acli (consulenza prestazioni assistenziali)
  • Associazione Progetto Insieme (gestione dell’housing sociale)

Rete territoriale del progetto:

  • Amministrazione Penitenziaria
  • Ufficio di Piano
  • Sindaci e Servizi Sociali
  • L’Ordine degli avvocati
  • I Sert
  • Le Comunità di tossicodipendenti
  • Le Cooperative Sociali di tipo B
  • Le Associazioni di volontariato
  • Le Associazioni datoriali
  • Le Associazioni di lavoratori
  • Il CPI
  • I CFP